domenica, 11 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Congresso Nazionale PSI Salerno – Il saluto di Matteo Renzi
Pubblicato il 15-04-2016


Caro Riccardo, cari delegati,

Saluto il quarto Congresso Nazionale del Partito Socialista Italiano e vi auguro di cuore buon lavoro per i tre giorni di intenso dibattito in cui sarete impegnati.

Questo saluto è anche l’occasione per ringraziare te e il Partito Socialista per il prezioso contributo di idee ed entusiasmo che state recando nella comune esperienza di Governo. Un contributo non solo frutto della grande storia riformista del movimento socialista in Italia, ma anche dalla capacità che avete mostrato di ripensarvi in relazione ai grandi mutamenti in corso in Europa e nel mondo intero.

Come ricorderete, appena eletto Segretario del Partito Democratico, non esitai a schierare immediatamente il PD nella famiglia del socialismo e del progressismo europeo. Non ebbi esitazione alcuna perché quello è il naturale spazio di collocazione anche di noi Democratici. Tuttavia quello spazio oggi fatica a rappresentare fino in fondo le istanze del cambiamento. Dalle politiche della crescita ai grandi temi connessi alle migrazioni, manca da troppo tempo una strategia coraggiosa e lungimirante dei progressisti europei, che sappia vincere le sfide della contemporaneità.

Noi Democratici Italiani e voi Socialisti Italiani, sulla scorta del lavoro comune svolto insieme al Governo, dobbiamo essere ispiratori di una nuova positiva stagione della sinistra in Italia e in Europa. Saremo in grado di farlo rilanciando il meglio della nostra storia, contemporaneamente innovando i contenuti e i linguaggi della politica europea, per metterla in condizione di superare i limiti dei governi delle destre e di sconfiggere i populismi che stanno alzando la testa.

Questa è un’epoca in cui dobbiamo avere tutti il coraggio di osare. Conoscendo te e il tuo partito, il vostro impegno di oggi e la vostra storia di ieri, so che il coraggio non vi manca e mi conforta sapere che oseremo stando gli uni al fianco degli altri.

Vi saluto tutti con vera amicizia

Matteo Renzi

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento