venerdì, 17 novembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Una lapide per
i deportati del Quadraro
Pubblicato il 03-05-2016


“Esprimo soddisfazione – ha dichiarato Massimiliano Valeriani, capogruppo alla Regione Lazio del PD – per la lapide in ricordo delle centinaia di persone rastrellate dai nazisti nella borgata romana del Quadraro, che è stata affissa questa mattina nella stazione ferroviaria di Firenze” .

“L’iniziativa promossa dall’Associazione Nazionale Reduci dalla Prigionia, insieme al Comune di Firenze e alle Ferrovie dello Stato, permette di rafforzare la memoria su uno degli eventi più drammatici per la città di Roma. Questa lapide testimonierà che non tutto può essere assimilabile e ci sono valori da difendere e diffondere: la triste pagina della deportazione del Quadraro – ha concluso – deve rimanere viva nella memoria ed essere tramandata alle nuove generazioni per rafforzare i principi di democrazia e libertà”.

 

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento