domenica, 11 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

‘Una rosa per Roma’
Appello per Aldo Forbice
Pubblicato il 30-05-2016


Una rosa per Roma Lista Psi

APPELLO A VOTARE ALDO FORBICE,
CAPOLISTA DI “UNA ROSA PER ROMA” PER GIACHETTI SINDACO

Crediamo che “Una Rosa per Roma”, una lista civica laica e socialista per Roberto Giachetti sindaco, sia molto importante anche perché copre un vuoto di presenza laica, riformista e socialista nel panorama delle liste per le elezioni amministrative di Roma.
In particolare, condividiamo la scelta del capolista Aldo Forbice, un giornalista e scrittore, che da molti anni ha caratterizzato il suo impegno nel campo della cultura, del giornalismo d’inchiesta e della tutela dei diritti umani e civili.
Sono state numerose le campagne umanitarie, condotte per quasi vent’anni nel programma radiofonico “Zapping”, per l’abolizione della pena di morte, della tortura ,contro le violenze sui minori e le donne e per la parità di genere. Anche la sua attività di giornalista della carta stampata e di scrittore è stata caratterizzata da una intensa produzione di carattere sociale e umanitaria.
Il suo programma è ricco di proposte innovative sulla tutela del patrimonio artistico, storico e culturale di Roma. Di questo amplissimo patrimonio capitolino, unico al mondo, fanno parte anche le antiche librerie, i caffè storici, le botteghe artigiane, gli studi artistici, i teatri, le sale cinematografiche, che andrebbero più efficacemente tutelati, soprattutto nel centro storico, con più ampi e diversi sostegni pubblici.
Fra le tante idee, Aldo Forbice propone anche la realizzazione di un Centro internazionale sui diritti umani (“Il Museo degli orrori”) per documentare i genocidi e i massacri dal dopoguerra ad oggi: dalla Shoah alla Russia, alla Cambogia, all’Africa, alla Corea del Nord, alla Cina ecc. Un grande Centro sui diritti umani con una molteplicità di iniziative culturali.
Concordiamo con questo programma di cambiamento e di grandi prospettive culturali e ci impegniamo a promuovere l’elezione di Aldo Forbice, capolista di “Una Rosa per Roma”, a consigliere del Comune di Roma Capitale.

Mauro Del Bue, direttore dell’Avanti! on line
Luigi Covatta, direttore di Mondoperaio
Gennaro Acquaviva, presidente dell’Associazione Socialismo
Ugo Intini, giornalista, scrittore
Giorgio Benvenuto, presidente delle Fondazioni Pietro Nenni e Bruno Buozzi
Franco Ferrarotti, docente emerito di sociologia a Roma e Parigi
Paolo De Nardis, sociologo Università La Sapienza di Roma
Gianfranco Pasquino, sociologo, politologo
Arrigo Petacco, giornalista, scrittore
Dante Maffia, scrittore, poeta, critico
Riccardo Calimani, saggista
Michele Cucuzza, giornalista, scrittore, conduttore radio-tv
Piero Craveri, scrittore, storico
Ennio Calabria, pittore
Alba Gonzales, scultrice
Marina Salamon, imprenditrice, presidente della Doxa
Camillo De Berardinis, manager movimento cooperativo
Maria Rosaria Omaggio, attrice, regista
Natale Antonio Rossi, presidente della Federazione unitaria scrittori (Fuis)
Giuseppe Mannino, pittore, scultore, ex presidente del Consiglio comunale di Roma
Associazione Umanitaria I diritti umani nel mondo
Fondazione Ignazio Silone
Associazione rifugiati politici iraniani in Italia

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Commenti all'articolo
  1. Condivido la lista Una Rosa per Roma, e mi aggiungo all’elenco dei sottoscrittori. Ho già provveduto a contattare tutti i miei parenti ed amici residenti nella capitale per un voto socialista il 5 giugno 2016.In particolare ho sottolineato la preferenza per il capolista e mio amico fraterno Aldo Forbice. Manfredi Villani

Lascia un commento