giovedì, 8 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Dal 23 giugno – Mantova, festa dell’Avanti!
Vicenza, Congresso provinciale
28 giugno – MONDOPERAIO e il 70° della Repubblica
Pubblicato il 20-06-2016


Mantova da giovedì 23 giugno a domenica 26 giugno all’Arci Bocciofila in Viale Te 25 a Mantova, si svolgerà “Festa Provinciale dell’Avanti!”

Vicenza sabato 25 giugno Congresso provinciale,  il PSI della provincia di Vicenza terrà il suo Congresso provinciale sabato 25 giugno a Vicenza, presso l’Hotel Palladio, in contrà Oratorio dei Servi 25.

  • ore16,00-17,00 interventi degli ospiti;
  • ore17,00 nomina della Presidenza e insediamento della Commissione Verifica Poteri;
  • ore17,15 presentazione dei documenti congressuali e delle candidature alla Segreteria provinciale;
  • ore 17,30 dibattito;
  • ore 18,00 votazione dei documenti e dei delegati al Congresso regionale.

In occasione del Congresso, il PSI vicentino ricorderà Jo Cox, deputata laburista inglese che si batteva per la permanenza dell’Inghilterra nell’Unione europea in vista del referendum e colpita da alcuni colpi di pistola e accoltellata a morte da un fanatico antieuropeista di estrema destra. Una donna impegnata a favore di “Save the Children” e di Oxfam, madre di due figli piccoli, che combatteva in difesa dei bambini e contro la schiavitù nel mondo. Anche lei credeva in un socialismo dal volto umano, evidentemente indigesto ai disumani di ieri e di oggi.

 

Roma, martedì 28 giugno, alle ore 16 presso la Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini” (Sala degli Atti Parlamentari) presentazione del numero monografico di Mondoperaio dedicato al 70° della Repubblica. Piero Craveri, Marcello Sorgi  e Sergio Zavoli introdurranno il dibattito, al quale presenzieranno gli autori.
Il numero monografico di Mondoperaio dedicato al 70° anniversario della fondazione della Repubblica è in distribuzione.
Dopo l’editoriale di Giuliano Amato, il mensile pubblica quattro dossier. Nel primo (Autocritica di una Repubblica) intervengono Ernesto Galli della Loggia, Sabino Cassese, Paolo Pombeni, Giovanni Sabbatucci, Giuseppe Mammarella, Zeffiro Ciuffoletti, Dino Cofrancesco, Alberto Benzoni e Giuliano Cazzola.
Il secondo dossier (Difesa di una Repubblica) contiene interventi di Marco Gervasoni, Luigi Scoppola Iacopini, Andrea Marino, Livio Karrer e Andrea Spiri. Al terzo (Macerie di una Repubblica) hanno collaborato  Luigi Capogrossi, Gianfranco Pasquino, Stefano Ceccanti, Giorgio Rebuffa, Ugo Intini, Paolo Becchi e Giuliano Parodi. L’ultimo dossier (La Repubblica che verrà) ospita i contributi di Cesare Pinelli, Marco Plutino, Franco Gallo, Vito Gamberale, Roberto Angelini e Fulvio Costantino.

 

 

 

 

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento