mercoledì, 7 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

“Carichi per il Vietnam”. Viaggio per distribuire materiale scolastico
Pubblicato il 04-07-2016


gabriele saluciIl 26 Luglio inizierà il viaggio attraverso il Vietnam di Gabriele Saluci e Daniel Mazza, venticinquenni filmaker e viaggiatori. Porteranno con loro oltre 100Kg di materiale scolastico da distribuire a scuole e orfanotrofi locali. Proprio come i vietnamiti caricheranno il più possibile dei vecchi motorini acquistati nella Capitale e con il bagaglio enorme gireranno il paese da Nord a Sud. Il progetto si basa su crowdfunding e tutti gli utenti sono liberi di donare già da adesso tramite la pagina del progetto. Ogni donazione servirà ad acquistare le penne e i quaderni di cui saranno carichi i motorini e che verranno distribuiti a circa 6000 bambini nelle strutture scolastiche più bisognose individuate tramite l’aiuto di organizzazioni di sviluppo. Il budget ideale della raccolta fondi sarebbe 10.000€, ma non è il limite: più materiale si riuscirà a raccogliere, più saranno carichi i motorini e più avventuroso e stravagante sarà il viaggio dei ragazzi.

L’idea è nata dalla volontà di unire le due seguitissime pagine dei viaggiatori (330.000 follower tra tutti i social) e di trasformare il supporto online in un progetto concreto, come per testare sul campo le potenzialità della rete. Il viaggio durerà un mese e sarà mirato anche alla scoperta e alla condivisione della cultura millenaria, dei paesaggi e dell’arte vietnamita. Tutti i contenuti saranno disponibili sui social e alla fine dell’avventura verrà pubblicata una web-serie che potrà vedere chi ha effettuato la donazione.

Il percorso prevede la partenza dalla capitale Hanoi, la visita alla baia Ha Long, l’attraversamento delle catene montuose al Nord e il passaggio lungo la costa verso Sud, fino a Ho Chi Minh. L’avventura sarà ancora più avvincente perché sarà il periodo dei monsoni e i ragazzi sfideranno le avversità climatiche senza alcun supporto esterno.

I due sono noti nel mondo dei viaggi: Gabriele Saluci ha viaggiato in bicicletta in solitaria dall’Islanda al deserto del Sahara, attraversato la Mongolia in treno, l’intera Europa, lo Sri Lanka e la Thailandia con mezzi a motore. Ultimo viaggio in Etiopia, dove con la serie “Il Mondo al Rallentatore” ha fatto parte del gruppo di 11 ragazzi che hanno attraversato lo stato in ApeCar fino al fiume Omo. Le sue avventure sono raccontate su YouTube, dove conta oltre 500.000 visualizzazioni e su SKY. Daniel Mazza ha vissuto in Australia e ha visitato gran parte dell’Asia, è autore del libro e del blog “Mondo Aeroporto”.

Il video sull’iniziativa e la pagina della raccolta fondi: https://www.gofundme.com/carichiVietnam
Materiale utile (mappa HD, fotografie)
da scaricare via dropbox: https://goo.gl/B8qeaw

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento