venerdì, 2 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Sisma. Nencini, procedure più snelle per erogare fondi.
FVG modello da seguire
Pubblicato il 28-08-2016


“Riunione con la Presidente presidente Boldrini, l’Ing Curcio protezione civile e i presidenti dei consigli regionali delle Regioni interessate dal terremoto per stabilire condotte comuni in tema di legislazione antisismica”. Lo ha detto il vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini, riferendosi a una riunione avvenuta oggi ad Ascoli Piceno, a Palazzo dei Capitani, la sede del comune, dove si sono riuniti, alla presenza della Presidente della Camera Laura Boldrini e del Capo della Protezioni civile, Fabrizio Curcio, i presidenti dei Consigli regionali delle Marche, del Lazio, dell’Umbria e dell’Abruzzo, il coordinatore Conferenza dei presidenti delle Assemblee e presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia.
“Ho proposto una valutazione corale sulla carta d’identità dell’immobile e soprattutto la messa a punto di procedure più snelle ed efficaci per l’erogazione dei fondi al territorio”- ha aggiunto Nencini dopo la riunione. “Ricorre quest’anno il quarantesimo del terremoto in Friuli. La ricostruzione ‘pietra su pietra’ delle comunità locali, in un esempio di stretta sinergia tra tutte le istituzioni, è un modello da seguire”- ha concluso.

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento