giovedì, 8 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Pensioni, slitta l’incontro governo sindacati
Pubblicato il 20-09-2016


Pensioni-PolettiL’incontro sulle pensioni tra governo e sindacati, previsto per il 21 settembre slitta al 27 settembre. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, spiegando: “Abbiamo concordato con le organizzazioni sindacali di ricalendarizzare l’incontro all’inizio della prossima settimana, probabilmente il 27, per approfondimenti ulteriori”. Il ministro ha infine aggiunto: “Abbiamo bisogno di completare il lavoro fatto finora che è un buon lavoro”.

Una nota del ministero del Lavoro conferma la data dell’incontro per martedì 27 ottobre alle 14.30. Il ministro Poletti, il sottosegretario alla presidenza del consiglio, Tommaso Nannicini, e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, spiega il comunicato, “al fine di completare gli approfondimenti sulle materie al centro del confronto in atto, hanno concordato di rinviare l’incontro previsto per domani”.

Sulle ragioni del rinvio non è dato sapere molto. Per Palazzo Chigi il contrattempo è dovuto alle difficoltà “di uno dei leader sindacali”. Per il sindacato invece è il governo ad avere “problemi tecnici”. In buona sostanza, non ci sarebbe ancora nulla di scritto, con numeri e dati certi da mettere sul tavolo, come rischiesto da tutti e soprattutto dalla leader Cgil Susanna Camusso.

Redazione Avanti!

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento