sabato, 10 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Manfredi Villani:
Il piano industriale
delle ferrovie dello Stato
Pubblicato il 08-09-2016


Le FS stanno elaborando il piano industriale 2017-2026. Entro il prossimo 28 settembre verrà presentato a Roma la strategia operativa di sviluppo internazionale del gruppo FS. Si tratta dell’avvento della Schengen ferroviaria italiana caratterizzata dalla più grande riforma ferroviaria europea iniziata nel 2006 per assicurare i servizi a lunga percorrenza Parigi-Venezia-Trieste,Milano-Ventimiglia-Marsiglia,Brennero-Verona-Bologna.Sulle due direttrici ferroviarie Italia-Francia sono da anni in attività i cantieri per il completamento delle infrastrutture di linea ad alta velocità Torino-Lione e Milano-Genova.Entro il 2021 dovrebbe entrare in vigore il quarto pacchetto ferroviario ed il rafforzamento della presenza di Trenitalia(gruppo Ferrovie dello Stato) sul mercato francese dell’alta velocità.E’ noto che Trenitalia ha da poco tempo acquistato il 100%di azioni della compagnia francese Thello.Tale compagnia ha gestito in Francia i servizi a lunga percorrenza.Per il trasporto delle merci sulle reti europee ha molta importanza la cosiddetta “cura del ferro”preannunciata dal nostro Segretario Nazionale Riccardo Nencini.Sono fiducioso che Nencini si adopererà, anche in veste di Vice-Ministro delle infrastrutture,per competenza e rigore alla conclusione dei vari lavori in corso.

Manfredi Villani

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento