martedì, 6 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Ciao Aleardo!
Pubblicato il 14-10-2016


Per i socialisti di Modena (e non solo di Modena o di Carpi) Aleardo Zinani era solo Aleardo: l’unico, l’irripetibile e trascinante Aleardo.
Gli ultimi anni sono stati per lui difficili per l’età avanzata e le difficoltà legate all’anzianità; ma anche così, quando telefonava in Federazione o lo si incontrava, Aleardo continuava a trasmettere la sua umana simpatia e la sua carica passionale.
Umanità e simpatia, ma anche grande competenza e grande acume politico.
Un uomo, un Socialista, che sapeva trascinare con la sua grande capacità oratoria e riusciva sempre a stupire con la sua capacità di cogliere l’essenza delle questioni e dei problemi.
Aleardo aveva coraggio, tenacia e determinazione.
Era un compagno che quando era presente in una riunione ristretta o in un dibattito pubblico lasciava il segno per quello che diceva e per come lo diceva.
Ha dato tanto ai socialisti modenesi e carpigiani e lascia in tutti i socialisti, non solo di Modena, un grande vuoto.
Ciao Aleardo, ti ricorderemo sempre con grandissimo affetto.

per tutti i Socialisti modenesi

La Segretaria Provinciale PSI
Graziella Giovannini

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento