sabato, 3 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Amnesty lancia la campagna per i diritti umani
Pubblicato il 29-11-2016


Stamp style wordmark / logo produced for Amnesty International's Letter Writing Marathon or Write for Rights events in December 2014. All Design Files are available for download here: https://amnesty.app.box.com/s/7d6lhv4e4ea3gz0cz40u/1/2418301651

Chef Rubio, Valerio Mastandrea, Piero Pelù, Piotta, Tosca, Gabriele e Giorgio del Trio Medusa invitano a firmare gli appelli di Amnesty International Italia in favore di persone che subiscono violazioni dei diritti umani in Egitto, Usa, Cina, Perù e Azerbaigian.

Giovedì 1° dicembre alle 18.30 presso il centro culturale Moby Dick a Roma (Via Edgardo Ferrati, 3) Amnesty International Italia presenterà la maratona globale di raccolta firme insieme a Chef Rubio, ‘ambassador’ ufficiale dell’intera campagna Write for Rights 2016, e a sei artisti italiani che hanno aderito all’iniziativa dell’organizzazione per i diritti umani.

I sei artisti italiani inviteranno a firmare per uno dei casi della maratona Write for Rights 2016: Valerio Mastandrea per Giulio Regeni (Egitto/Italia), Piero Pelù per Edward Snowden (Usa), Piotta per Bayram Mammadov e Giyas Ibrahimov (Azerbaigian), Tosca per Máxima Acuña (Perù), Gabriele e Giorgio del Trio Medusa per Ilham Tohti (Cina).

Saranno presenti con Riccardo Noury e Tina Marinari, rispettivamente portavoce e responsabile della maratona Write for Rights di Amnesty International Italia:

Chef Rubio e Piotta

Interverranno in videomessaggio:
Valerio Mastandrea, Piero Pelù, Tosca, Gabriele e Giorgio del Trio Medusa

Dal 1° al 22 dicembre la campagna Write for Rights 2016 sarà online su amnesty.it

Write for Rights è la maratona globale di raccolta firme di Amnesty International in favore di persone che, in diverse parti del mondo, subiscono violazioni dei diritti umani. Si svolge ogni anno in occasione del 10 dicembre, anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, ed è uno dei più grandi eventi globali per i diritti umani. Nel 2015 sono stati raccolti quasi 4 milioni di firme, lettere, email, fax, tweet per la più grande campagna per i diritti umani del mondo.

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento