venerdì, 18 agosto 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Cancro, Pinto (AIOM): “Basta con le ‘finte’ cure”
Pubblicato il 29-11-2016


cibi-anti-cancro-586x390Ogni giorno in Italia si scoprono quasi mille nuovi casi di cancro. Nel nostro Paese si stimano circa 363mila nuove diagnosi di tumore tra gli uomini e circa 169mila tra le donne in base ai dati forniti dall’Associazione italiana registri tumori. Il Professor Pinto, Presidente dell’Associazione italiana oncologia medica esprime preoccupazione sul ruolo dei media.

“Curare il cancro con semi, diete miracolose od oli guaritivi è pura fantascienza. Queste ‘cure alternative’ rappresentano mistificazioni che non hanno fondamento scientifico e che talora portano ad abbandonare la strada maestra, e cioè ad abbandonare le cure di dimostrata efficacia In questo senso i media giocano un ruolo importante perché veicolare messaggi sbagliati o dare voce a “cure” non scientificamente valide induce a comportamenti sbagliati in chi è affetto da un tumore, e che sta vivendo una fase della propria vita di grande fragilità. Purtroppo il tumore richiede interventi tempestivi e affidarsi quindi a scelte sbagliate in molti casi può configurarsi come un rischio molto serio, che può arrivare fino a compromettere una guarigione o i vantaggi in sopravvivenza”.

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento