sabato, 3 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Cooperative: Pastorelli, arginare condotte fraudolente
Pubblicato il 08-11-2016


“La cooperazione riveste un ruolo ‘chiave’ in Italia: da un lato rappresenta una risorsa insostituibile per l’economia del Paese, dall’altro costituisce un prezioso strumento di integrazione sociale e di valorizzazione dei territori. Occuparsi delle cooperative vuol dire quindi occuparsi di quell’Italia che lavora nei territori e per i territori”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto sulla mozione concernente iniziative relative al settore delle cooperative. “L’attuale sistema – prosegue il parlamentare socialista – non può assicurare un controllo puntuale su tutte le realtà attive nel Paese. Al momento, quindi, non è possibile contrastare in modo efficace la diffusione delle false cooperative. E il danno economico è facilmente immaginabile. Dunque, l’obiettivo è chiaro: arginare le condotte fraudolente attraverso un sistema di controlli, ispezioni e verifiche adeguato. Sul punto, c’è un forte bisogno di un intervento deciso, che veda collaborare insieme il mondo delle cooperative e le Istituzioni pubbliche, poiché – conclude Pastorelli – solo in questo modo sarà possibile un vero cambio di passo”.

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento