venerdì, 9 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Lotteria d’arte per
raccogliere fondi
per i Centri antiviolenza
Pubblicato il 25-11-2016


In occasione della manifestazione nazionale contro la violenza sulle donne e il femminicidio, del 26 novembre 20016 a Roma, 10 artiste che vivono e lavorano a Roma, Parigi, New York, mettono in palio una loro opera con una “Lotteria d’Arte”, (formula più giocosa e meno economicamente impegnativa della più comune asta), per raccogliere fondi che saranno devoluti ai centri antiviolenza sulla donna .

lotteria-darteEvita Andujar, Lucianella Cafagna, Chiara Caselli, Benedetta Jacovoni, Cecilia Luci, Made in Testaccio, Julie Polidoro, Vera Rossi, Marina Sagona, Pilar Saltini, hanno pensato a un modo di mettere il loro lavoro, l’Arte e la bellezza, al servizio di chi è impegnato ad affrontare un problema grave e presente nel nostro paese, una barbarie che sopravvive ai cambiamenti socioculturali, una zona oscura dell’animo umano trasversale al tempo e allo spazio.
Le artiste hanno deciso di intitolare questo evento a Pia dei Tolomei, celebre personaggio raccontato da Dante nel Purgatorio, diventata musa, soprattutto durante il Romanticismo, di tanti artisti italiani. Dante riporta con la storia di Pia (uccisa dal marito) il primo caso documentato di femminicidio nel nostro paese.

La lotteria avrà luogo domenica 27 novembre 20016,  ore 19, 00 alla Casa Internazionale delle Donne, in via della Lungara 19, 00165  Roma, tel 06 68401720,
(Costo del biglietto 10 euro)

Evita Andújar nasce ad Écija in Spagna vive e lavora a Roma. Si laurea presso la Facoltà di Belle Arti di Siviglia nel 1997, completando successivamente anche il Dottorato in Pittura e Restauro. Frequenta diversi corsi di specializzazione tra i quali il Corso Internazionale di Pittura a Cadice, diretto dal noto artista spagnolo Antonio López García. Nel 2000 vince la prestigiosa borsa di studio dell’Accademia di Spagna a Roma. Dal 2001 al 2008 viaggia dalla Sicilia al Trentino, collaborando al restauro di importanti affreschi. Negli ultimi anni si dedica esclusivamente alla pittura, ricevendo premi e riconoscimenti.

Lucianella Cafagna vive e lavora a Roma. Ha studiato all’École Nationale Supérieure des Beaux-Arts di Parigi e ha passato un periodo d’apprendistato nello studio di Pierre Carron, pupillo di Balthus.
Nel 2011  54˚ Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale a Venezia. Nel 2014 è tra i 20 artisti più rilevanti in Italia sull’Enciclopedia Treccani

Chiara Caselli, nata a Bologna, è attrice, regista e fotografa. Ha recitato, tra gli altri, per Michelangelo Antonioni, Liliana Cavani, Marco Tullio Giordana, Gus Van Sant, Mia Handsen-Love. Esordisce alla regia nel 2000 con il corto Per sempre, in concorso alla 57a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e vincitore del Nastro d’ Argento.
Il suo recente “Molly Bloom” (2016) è stato presentato con successo alla 73a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.
Fotografa da sempre, espone dal 2008; nel 2011 è alla Biennale di Venezia e al Festival Internazionale di Fotografia di Roma, nel 2014 a Tokyo con una personale negli spazi che Gae Aulenti ha progettato per l’Istituto Italiano di Cultura.

Benedetta Jacovoni vive e lavora a Roma. 1997, galleria Cesare Manzo, Pescara, 1999, Albertina Museum, Vienna, 2000, Galleria 5020, Salisburgo. Si dedica alla moda (Fendi) alla scenografia e alla cucina.

Cecilia Luci, vive e lavora a Roma.  2015,Entra nella collezione permanente Museo Carandente – Palazzo Collicola Arti Visive, Spoleto con “In acqua”. 2014, Made in Water (a cura di Marco Tonelli e Fabiola Naldi), MACRO (Museo d’Arte Contemporanea), Roma.  2013 In Acqua, Spazio espositivo Alessio Verzenassi, Roma.  2012 Gravità (a cura di Gianluca Marziani), Museo Carandente – Palazzo Collicola Arti Visive, Spoleto. Open Studio: inaugurazione del periodo di residenza presso l’associazione culturale “Esthia”.      2011 Senza Titolo presso la galleria “Opera Unica”, Roma.  2010 Mostra personale alla galleria “The Deep”, Roma. Nel giugno del 2010, mostra personale “ nel caos divenire” su interessamento del Comune di Roma, presso le sale espositive della Torretta del Valadier a Ponte Milvio (Roma).  2008 Transgenico  a cura di Umberto Scrocca ed Achille Bonito Oliva presso Electronic art cafe’, Roma. 2014 The next (a cura di Giuliano Matriciardi), Il Ponte Contemporanea, Roma.
IT. Spazi di percezione tra intangibile e tangibile (a cura dello IED e degli studenti del Master in Curatore Museale e di Eventi), Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma.  2012 Il Divino nell’arte contemporanea (a cura di Roberto Bilotti e Giovanni Intra Sidola), Museo dei Brettii e degli Enotri, Cosenza. Viva Palermo e Santa Rosalia (a cura di Giovanni Intra Sidola), Palazzo Costantino e Palazzo di Napoli ai Quattro Canti, Palermo.  Dire, fare divenire, dialoghi oltre Il superfluo: Proiezione lavori fotografici al Macro la Pelanda per “Unicità d’Italia”.

Julie Polidoro nasce a Cannes, France. Vive e lavora tra Roma e Parigi 1994 HUNTER COLLEGE grant, New York. 1996 Graduation at the « Ecole Nationale Supérieure des Beaux-Arts de Paris »,with distinction. 2000 U.N.E.S.C.O grant, Hong Kong. 2016 Residence at Istituto Italiano di Cultuura, Tokyo

 Vera Rossi Nata a Milano vive e lavora a Roma,  realizza fotografie di still life, elementi naturali ed opere d’arte. Nel 2013 alcuni suoi lavori sono stati scelti per un’installazione all’Armory Show, la principale fiera internazionale d’arte di New York.

Marina Sagona nasce a Roma e vive a New York dal 1995. I suoi disegni sono apparsi nel The New Yorker, The New York Times, The Wall Street Journal, Paris Match e molti altri quotidiani e riviste sia negli Stati Uniti che in Europa. Le sue opere sono state utilizzate per le campagne pubblicitarie di clienti importanti come Renault, Bulgari, Pirelli, Target, American Airlines e Swatch.

Pilar Saltini, vive e lavora a Parigi 1994 “ Jeunes Artistes français, Grand Palais, Paris    1995 Oleum Art Compétition Italian Trade Center, Londra UK 1999 Premio Grand Prix de Portrait Paul Luis Weller, de l?accademie de France, Paris  2002  “Couleurs de la méditerrané”, Palais de l’Unesco, Paris 2006 “Figurativo Contemporaneo, galleria Russo, Roma  2007 “arte fiera cornice”, Biennale di Venezia off,  Venezia  2008 “Il disegno necessario”, galleria Nuvole Palermo  2009 “ fiera d’arte contemporanea”, Palazzo dei Congressi, Roma  2011 Afordable Art Fair, Londra  2011 54sima Biennale di Venezia, Vnezia  2014 “The non existence Night” LessandMore, New York 2016 Over the Border, Chris Boicos Fine art, Parigi

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento