giovedì, 8 dicembre 2016
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Piemonte. Allerta per rischio idrogeologico
Pubblicato il 22-11-2016


A causa del persistere del maltempo la Protezione civile regionale ha attivato la fase di PRE – ALLARME per monitorare l’evento previsto dal Centro funzionale Regionale che, per le prossime 36 ore indica un’allerta arancione, di moderata criticità per rischio idrogeologico e idraulico con possibili allagamenti e fenomeni franosi. Le zone interessate dall’allertamento arancione sono al nord, nel novarese e verbano e biellese, Toce, Val Chiusella, Valle Cervo, Val Sesia; nel torinese le zone dell’Orco, Lanzo, bassa Valle Susa Maltempo Centro Sude Sangone, sono interessate, nel cuneese, alessandrino a astigiano, la Valle Tanaro, Belbo, Bormida e Scrivia, mentre nel resto del Piemonte è prevista un’allerta gialla.

La Protezione Civile regionale invita comunque tutti a consultare gli aggiornamenti dei prossimi giorni che verranno emessi sui siti istituzionali,

http://www.regione.piemonte.it/protezionecivile/

e https://www.arpa.piemonte.it/news/allerta-arancione-per-rischio-meteoidrogeologico

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento