domenica, 26 febbraio 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Bobo Craxi: “Dal ministro Alfano un nobile gesto politico”
Pubblicato il 19-01-2017


“Il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, unendosi a noi e ad amici e compagni convenuti nel raccoglimento per l’anniversario della scomparsa di mio padre Bettino, compie un gesto politico nobile, di cui non posso che essergli grato”.
E’ quanto afferma Bobo Craxi, durante la cerimonia di commemorazione del 17esimo anniversario dalla scomparsa di Bettino Craxi, presso la chiesa cattolica di Hammamet in Tunisia.

“Questo atto – afferma il figlio del leader socialista – s’iscrive fra i ‘passi’ che, doverosamente e da tempo, sono stati compiuti: ricordo il messaggio del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione del decennale, nella direzione di un oggettivo revisionismo della Storia più recente del nostro Paese sapendo riconoscere, nella giusta dose”, sottolinea Bobo Craxi, “meriti e demeriti di una classe politica che guidò il Paese in frangenti interni e internazionali assai difficili. Anche i nuovi rapporti italiani nel Mediterraneo prendono le mosse dalla sapiente politica dell’epoca, di cui certamente – conclude – Bettino Craxi fu protagonista”.

Hammamet (Tunisia), 19 gennaio 2017

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato socialisti Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento