venerdì, 23 giugno 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Perugia. Psi, risultati positivi
da tesseramento e provinciali
Pubblicato il 13-01-2017


Si è riunita mercoledì pomeriggio, 11 gennaio, presso la sede della Federazione di Perugia, la Segreteria Regionale del Partito Socialista Italiano.

I lavori si sono aperti con la relazione del Segretario Reggente, Silvano Rometti, che ha illustrato i dati relativi alla campagna di tesseramento 2016 – conclusa il 31 dicembre – ed i risultati delle elezioni dei due consigli provinciali di Perugia e Terni.

Rometti ha comunicato i buoni numeri del tesseramento, che ha visto confermare, entro la prevista data di scadenza, le adesioni del 2016; numeri che testimoniano una notevole presenza di adesioni in Umbria. In un momento delicato come quello attuale per le rappresentanze politiche, nel quale i partiti godono di un bassissimo grado di fiducia da parte dei cittadini, confermare gli iscritti degli anni precedenti, ed in alcune realtà locali aumentarli, rappresenta un vero elemento di gratificazione per i rappresentanti socialisti nelle varie Istituzioni Territoriali.

Altrettanto importante è stata poi l’analisi del voto per il rinnovo dei Consigli Provinciali di Perugia e Terni, avvenuto domenica scorsa. Nella netta affermazione del centrosinistra in Umbria, molto importante è stato il contributo portato dai 2 candidati, Roberto Bertini per la provincia di Perugia e Federico Novelli per quella di Terni, che sono stati eletti con un altissimo consenso.

Rometti ha definito questo risultato molto positivo, visto anche che i due neo consiglieri Provinciali, sono arrivati secondi, in base ai voti presi in termini assoluti, nelle rispettive liste. Un risultato che testimonia, ancora una volta, il radicamento del partito sul territorio e la coesione dei tanti amministratori locali Socialisti, che anche in questo passaggio hanno dimostrato di saper mantenere l’unità del Partito, per conseguire risultati importanti e mettere gli interessi della comunità al di sopra delle singole aspirazioni.

Nel corso della riunione i numerosi interventi che si sono succeduti, hanno sottolineato la vitalità del Partito Socialista a livello regionale e rimarcato il radicamento territoriale, confermato sia dai numeri del tesseramento, sia dal risultato delle elezioni provinciali.

Concludendo, Rometti ha poi annunciato i futuri appuntamenti da qui ai prossimi mesi, che vedranno il Partito impegnato nello svolgimento dei congressi ai vari livelli.

Tra le iniziative che verranno promosse nelle prossime settimane, un convegno sugli aspetti che riguardano le Politiche Sociali della nostra Regione, tema molto sentito e di attualità, vista la prossima discussione in Consiglio Regionale del Piano Sociale Regionale.

Altra iniziativa sarà il lancio di una campagna con raccolta di firme a sostegno del potenziamento e la riqualificazione della Ferrovia Centrale Umbra. Iniziativa che verrà promossa dalla Federazione Giovanile Socialista dell’Umbria.

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato siria UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento