venerdì, 24 novembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Rometti: “Terremoto, tutelare beni culturali e chiese minori”
Pubblicato il 26-01-2017


Il capogruppo regionale dei Socialisti e Riformisti, Silvano Rometti, ha presentato un’interrogazione con la quale chiede alla Giunta di “estendere la tutela e la salvaguardia dei beni culturali e delle chiese minori nei comuni danneggiati dagli eventi sismici”. Per Rometti, inoltre, è importante “lavorare per la permanenza dei beni stessi all’interno del proprio territorio”.

Rometti esprime “apprezzamento per l’azione, fin qui svolta, di tutela e salvaguardia del patrimonio storico, artistico e architettonico contenuto all’interno delle chiese più importanti, come a Norcia la Basilica di San Benedetto, la Cattedrale o San Salvatore a Campi”. Nell’atto Rometti chiede alla “Giunta regionale di estendere tale opera di tutela e salvaguardia anche alle chiese minori, con opere provvisionali come coperture, o altro, di beni quali affreschi, altari e arredi sacri, al fine di limitare il degrado ulteriore dovuto all’attività degli agenti atmosferici e alle nuove scosse di terremoto”. Inoltre si suggerisce anche di “cercare di utilizzare per il ricovero dei beni stessi, strutture esistenti sul territorio quali il Deposito della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio di Norcia”.

Per Rometti “la protezione e la salvaguardia dei beni culturali ed artistici è fondamentale al fine di tutelare la qualità culturale e l’attrattiva turistica di questo ambito territoriale, potendo anzi tale patrimonio dare luogo alla rinascita stessa del territorio e del suo tessuto socio-culturale. Però la difficile situazione atmosferica che si sta verificando e le nuove forti scosse di terremoto ripetutesi non fanno che aggravare, ulteriormente, le condizioni dei beni storici, artistici e architettonici rimasti all’interno dei ruderi delle chiese crollate o danneggiate, molte delle quali ormai senza la protezione fondamentale del tetto”.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento