martedì, 12 dicembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Emiliano, così é se vi pare…
Pubblicato il 21-02-2017


Sembra un acrobata a dispetto della corporatura da commendatore meridionale. O, meglio, un personaggio pirandelliano in cerca di autore. Michelone Emiliano é un uomo tutto d’un pezzo, anzi di due. Forse di tre. Ho letto che in gioventù é stato missino, poi magistrato in Sicilia, sindaco di Bari, ma ancora magistrato tutt’altro che dimesso, governatore della Puglia, avversario e alleato di Nichi Vendola, alleato e avversario di Renzi. Si è addirittura scusato di averlo votato nel corso dell’assemblea degli scissionisti in cui ha fatto la parte del leone. Poi ha cambiato teatro e anche discorso. E all’assemblea del Pd ha voluto blandire Renzi. Tattica, pensavano. Oggi, dopo aver lasciato tutti in ansia per la sua decisione, contrariamente a Bersani, Speranza e Rossi ha partecipato alla direzione del Pd e a sorpresa ha annunciato che resterà nel partito e si presenterà candidato alla segreteria al congresso. Da stropicciarsi gli occhi. Vuoi vedere che il Michelone ha già fiutato odore di teatri plaudenti, gremiti di pubblico? Lui é attore, non autore. Come rinunciare?

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Commenti all'articolo
  1. Che dire? Ho sentito il suo intervento al Teatro delle Vittorie, e forse, come dici tu Mauro, il luogo l’ha ispirato. Già da allora riusciva a stare su due o tre opportunity, come dire.. Non capisco bene i suoi calcoli: pensa di vincere al Congresso? Sarebbe una pirandelliana uscita italica…ora che è primavera, chi può saperlo..

Lascia un commento