giovedì, 23 novembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Sanità: Pastorelli, con legge medici garantiti  pazienti tutelati
Pubblicato il 28-02-2017


“Con la legge sulle professioni sanitarie si aumentano le garanzie e le tutele per medici e operatori, e allo stesso tempo si assicura ai pazienti la possibilità di essere risarciti in tempi rapidi e certi a fronte di danni eventualmente subiti nel corso del loro ricovero o, comunque, del loro rapporto con il sistema sanitario”.

Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto sul provvedimento che rivede le responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie. “E’ vero infatti – prosegue il parlamentare socialista – che nel nostro sistema si verificano spesso casi di malasanità, ma è altrettanto vero che resta uno dei più efficienti. Giusto, dunque, aver stabilito che la responsabilità penale del medico o dell’operatore sanitario possa esserci solo nel caso di colpa grave. La minaccia penale sui professionisti fa sì che spesso il medico, per non rischiare, sia indotto a non fare, rinviando decisioni anche urgenti; oppure a fare troppo, aumentando a dismisura il fenomeno della medicina difensiva. Allo stesso tempo, però, riteniamo corretto che anche il paziente venga tutelato”.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento