martedì, 16 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Rossano Pastura:
Chi ha dimenticato chi è Veltroni?
Pubblicato il 28-02-2017


Trovo veramente strano che Riccardo Nencini si stupisca della “dimenticanza” di Veltroni, che in una lunga intervista omette (e non per cattiva memoria), di ci…tare tutte le conquiste sociali, economiche e civili, ottenute grazie all’opera e all’impegno di tanti socialisti, di quel partito che rappresentava in Italia “l’altra sinistra”, quella socialista, laica e riformista, quella dei Nenni e dei Pertini, dei Fortuna e dei Brodolini, di Craxi e Biagi. Via!!! Niente di tutto ciò. Ma Nencini ricorda chi è Veltroni? Veltroni è lo stesso che da Segretario del PD (la storia si ripete), fece cadere il governo Prodi con l’improvvida “dichiarazione di Orvieto”; inseguì il sogno maggioritario (con un esito a dir poco infausto), negò al PSI l’alleanza elettorale che invece concesse a Di Pietro. Caro Nencini, il PD di Renzi è figlio delle idee e dei comportamenti di Veltroni, che guarda caso, invece di “andare in Africa” come promesso, è tornato sulla scena proprio in questo ultimo periodo. Caro Segretario, vogliamo battere un colpo?

Rossano Pastura

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Commenti all'articolo

Lascia un commento