sabato, 22 luglio 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Andrea Malavolti:
Da domani è Brexit con l’incognita Scozia
Pubblicato il 28-03-2017


Si è aperta sul fronte interno, per la premier britannica conservatrice Theresa May, la settimana della Brexit, quella in cui la Gran Bretagna si appresta ad attivare (domani 29 marzo) l’articolo 50 del trattato di Lisbona, un passo senza ritorno sulla strada del divorzio dalla UE. La signora di Downing Street cerca di serrare le file nel regno di Sua Maestà e per farlo ha iniziato dalla Scozia, dove la maggioranza è anti-Brexit e dove la first minister, Nicola Sturgeon, è tornata a soffiare sulla secessione scozzese. Oggi il parlamento di Edimburgo è chiamato a votare sulla richiesta di un referendum bis sull’indipendenza. “Insieme siamo una forza irresistibile”, è l’appello che la premier britannica ha provato a lanciare prima di vedere riservatamente la Sturgeon a Glasgow.

Andrea Malavolti

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato siria UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento