lunedì, 21 agosto 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Alitalia: referendum, si vota dal 20 al 24 aprile
Pubblicato il 18-04-2017


alitalia_aeroportoIl referendum dei dipendenti dell’Alitalia inizierà giovedì 20 aprile alle ore 6 per chiudersi alla mezzanotte del 24. Saranno allestiti 7 seggi, di cui 5 all’aeroporto romano di Fiumicino, uno a Malpensa e uno a Linate. Non ci saranno assemblee. Lo ha reso noto il segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, al termine di una riunione intersindacale. “Non c’è modo di convocare le assemblee, ha spiegato “dal momento che c’è una corsa contro il tempo per tutte le modalità operative, dall’allestimento dei seggi alla stampa delle schede”.

La Uiltrasporti non si schiera a favore o contro il referendum Alitalia ma “lascia il voto alla libera coscienza di ogni lavoratore”. E’ quanto ha affermato il segretario generale dell’associazione, Claudio Tarlazzi, conversando con i giornalisti al termine dell’incontro sindacale che ha deciso le modalità del referendum. Riguardo la posizione assunta dal responsabile dei piloti della Uiltrasporti, Ivan Viglietti, che si e’ schierato per il “no”, Tarlazzi ha affermato che “si tratta di una posizione personale e non dell’associazione”.

Riguardo al quesito referendario, come ha osservato Tarlazzi, sarà molto semplice e chiederà ai lavoratori se condividono il verbale d’incontro del 14 aprile scorso.

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Grillo Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento