sabato, 27 maggio 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Ilva. Slitta decisione per scegliere la cordata
Pubblicato il 06-04-2017


Il periodo di valutazione delle offerte economiche per l’acquisto di Ilva, che doveva terminare oggi, sarà prolungato “di alcuni giorni”. La decisione finale sul vincitore della gara sarà assunta tra Pasqua e fine aprile, “o addirittura forse ai primi di maggio”.

È necessario prendere più tempo su chi si aggiudicherà l’Ilva, con il suo groviglio di interessi finanziari, legali, strategici e occupazionali, sia legalmente inattaccabile.

Leonardo & Co., advisor dei commissari straordinari di Ilva insieme a Rothschild e Boston Consulting, sta valutando le offerte. La scelta definitiva sul vincitore sarà poi sancita definitivamente con un decreto del ministero per lo Sviluppo Economico.

Le cordate in lizza per il più grande gruppo siderurgico italiano sono due. Am Investco Italy – il tandem composto da ArcelorMittal e il Gruppo Marcegaglia, a cui potrebbe unirsi in caso di assegnazione Intesa San Paolo – ha offerto oltre 1,6 miliardi di euro, più investimenti annunciati per 2,3 miliardi di euro. AcciaItalia (composta, oltre che da Jsw, da Cassa Depositi e Prestiti, Arvedi e Delfin) ha presentato un’offerta inferiore, ma ha promesso investimenti per circa 3 miliardi.

Fonte: Reuters

bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISIS ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato siria Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento