venerdì, 19 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Sajeva. Nencini, scompare
un socialista appassionato
ed esemplare
Pubblicato il 08-06-2017


“La notizia della scomparsa  di Marcello Sajeva, papà di Roberto, mi rattrista profondamente.  E’ un grave lutto per i socialisti palermitani perché Marcello, a lungo dirigente del Coni, è stato un socialista esemplare e appassionato, un uomo pieno di energia ed entusiasmo, che ha speso tutta la sua esistenza, finanche quando la malattia negli ultimi mesi lo ha provato, nell’organizzazione di attività sportive e occasioni di incontro per i ragazzi”.

E’ quanto ha affermato il segretario del Psi, Riccardo Nencini, non appena appresa la scomparsa di Marcello Sajeva, avvenuta stamane a Palermo all’età di 72 anni. Marcello era il padre di Roberto Sajeva, segretario della FGS, la federazione dei giovani socialisti. “Esprimo il più sentito cordoglio a nome mio e di tutto il Psi – ha aggiunto Nencini –  e invio un grande abbraccio a Roberto e alla sua famiglia”.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento