giovedì, 22 novembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Il selvaggio Corona
Pubblicato il 01-08-2017


Utilizzato dalle televisioni, penso più per il suo aspetto da primitivo che per le sue imprese alpine e i suoi libri, Mauro Corona ha reagito a un tentativo di furto nella sua abitazione da parte di tre ragazzi impugnando un’accetta e rincorrendo i malcapitati per ammazzarli. Anzi squartarli. Dice di essere di sinistra ma che la proprietà é sacra. Dichiara che avrebbe accettato di fare trent’anni di galera, ma che se avesse accalappiato i tre, anzi i quattro, precisa, perché uno faceva il palo, per loro non ci sarebbe stato scampo. Corona non reagisce con una pistola, o con un coltello. Lui usa l’accetta come gli Apaches, come i cannibali del Madagascar. D’altronde, selvaggio per selvaggio, non mi sarei stupito se, una volta ammazzati i tre o quattro, Corona li avesse anche mangiati….

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento