mercoledì, 21 novembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Psi Mantova. Cambio sede e programmazione eventi
Pubblicato il 04-08-2017


Care compagne, cari compagni,

vi informo che la prossima settimana dovremo lasciare gli uffici di via S. Anna che da una decina d’anni la famiglia Scevarolli aveva, con generosità e gratuitamente, messo a disposizione del nostro partito. In Segreteria abbiamo cominciato a ragionare sul da farsi con la consapevolezza che non esistono soluzioni a costo zero. Anche per questa ragione è indispensabile aumentare i nostri ricavi sia con cene, lotterie, sponsorizzazioni, sia attraverso il tesseramento che è il modo più efficace per reperire fondi. L’auspicio è di concludere i rinnovi entro settembre incrementando, nel contempo, il numero degli iscritti. Ricordo che a ogni componente del Direttivo è stato assegnato l’ambizioso compito di fare almeno due nuovi tesserati!

Il problema della sede è un incidente nel complesso percorso che ci condurrà alle elezioni Regionali e Politiche. In questa ottica, accogliendo varie proposte in tal senso, abbiamo deciso dopo il prologo del 3 luglio 2017 con il “Memorial Usvardi, (di seguito il link per visionare il relativo servizio di Tele Mantova di articolare la Festa dell’Avanti in più manifestazioni organizzate in date e luoghi diversi. Del resto quello della Festa dell’Avanti è un brand di successo, da promuovere e valorizzare maggiormente, che rimanda a momenti splendidi delle storia del PSI.

Il mese di settembre, pertanto, sarà densissimo di eventi, come segue:
cominceremo il 2 settembre 2017 con un dibattito sulla “Sinistra che vorrei”, cui parteciperà Riccardo Nencini;
a Bozzolo il 9 settembre 2017 ci soffermeremo sul rapporto fra don Primo Mazzolari e i socialisti
e successivamente il 10 settembre 2017, sulla figura di Eugenio Colorni e sul tema attualissimo degli “Stati Uniti d’Europa” (nell’occasione Carlo Tognoli ricorderà Gino Scevarolli);
proseguiremo il 15 settembre 2017 con cena di autofinanziamento a Bondanello di Moglia;
il 16 settembre 2017 discuteremo di scuola a San Benedetto Po;
concluderemo il 30 settembre 2018 a Mantova con un incontro in cui saranno ripercorsi 125 anni di vita del PSI.

Sono poi allo studio iniziative dedicate allo sport, alla vicenda di Giorgiana Masi, alla giustizia, alla situazione della città: nei prossimi giorni vi invieremo il programma dettagliato di tutte le manifestazioni.

In allegato la rassegna stampa recente da cui si evince, sia l’attivismo, da imitare, dei compagni di Asola, sia l’ottimo lavoro della commissione Cultura e Istruzione.

Buone vacanze ci vediamo il 2 settembre…

Fraternamente

Michele Chiodarelli

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento