venerdì, 16 novembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Saulè Karpseitova:
Quanti nomi illustri da conoscere…
Pubblicato il 01-08-2017


Buongiorno, mi chiamo Saulè Karpseitova e scrivo da Biella.
Ho letto per caso l’articolo di Raffaele Tedesco su Ernesto Rossi (pubblicato il 09/02/2017) e ho scoperto un filone di nomi e di idee che danno una visione imparziale ed onesta dei periodi di grande rilievo del ‘900. La preparazione culturale, le idee e la chiarezza d’espressione dei loro pensieri mi hanno fatto ricordare il periodo quando anch’io credevo in qualche cosa di alto, vero, giusto. Iniziavo avere dei dubbi…

Perché scopro solo adesso questi grandi nomi? Sono in Italia dal 2005; appassionata lettrice di saggi, sono in ricerca delle idee valide per poter leggere e capire i tempi passati, l’attualità e per gioco cerco di immaginare il futuro, ma il nome di Ernesto Rossi non ho mai sentito nominare. Mi scuso per la mia ignoranza (come aveva ragione Socrate!…).
Scrivo questa lettera per chiedere di consigliare i nomi dei personaggi dei vari campi che commentano e fanno delle previsioni con l’onesta intellettuale e soprattutto con il bagaglio culturale acquisito con passione.

Saulè Karpseitova

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Commenti all'articolo
  1. Puoi trovare anche su Wikipedia i libri scritti da e su Ernesto Rossi, che fu, con Altiero Spinelli ed Eugenio Colorni, autore del Manifesto di Ventotene sul federalismo. Devi anche studiare sul filone liberalsocialista un personaggio come Carlo Rosselli e leggere il suo Socialismo liberale e cercare la biografia di Gaetano Salvemini, che fu maestro di Cesare Battisti. E non dimenticarti Marco Pannella che di Rossi fu amico e discepolo.

Lascia un commento