mercoledì, 22 novembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Andrea Malavolti:
Il capobranco di Rimini
Pubblicato il 04-09-2017


Il capo dei violentatori si chiama Guerlin Butungu ed era in Italia perché era un richiedente asilo. Ha venti anni ed è congolese. E’ stato preso mentre stava per scappare verso la Francia dove sapeva di potersi nascondere.

Aveva chiesto asilo per vivere a Cagli in provincia di Pesaro nella procedura erano già state prese le impronte digitali. La Boldrini cosa dice? Un altro durissimo colpo ai sostenitori della accoglienza sfrenata e incontrollata come Laura Boldrini che predica male…e razzola male.

Andrea Malavolti

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento