giovedì, 23 novembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Flavio De Paola inaugura la quinta stagione del Teatro degli Audaci
Pubblicato il 13-09-2017


Teatro-degli-Audaci-2015-palco-300x225“…senza pubblico non c’è teatro e senza teatro addio civiltà…” ecco la headline di questa nuova stagione 2017/2018 del Teatro degli Audaci che vedrà salire sul suo palcoscenico artisti di un certo calibro quali Enzo De Caro, Mario Zamma, Pablo e Pedro, Patrizia Pellegrino, Stefano Masciarelli, Enzo Casertano, Fabio Avaro, Benedicta Boccoli e infine, ma non di minore importanza, il direttore artistico di questo ormai famoso stabile, nonché l’attore che ci ha fatto ridere e sorridere nelle precedenti stagioni Flavio De Paola.
Sarà proprio lui a recidere il nastro di questa importantissima stagione con la conferenza stampa che si terrà il 14 settembre alle ore 19:00 presso lo stabile del Comune di Roma, sito in via Giuseppe De Santis, 29.
Aprirà il sipario di questa divertentissima stagione Mario Antinolfi con lo spettacolo “Xanax” di Angelo Longoni per la regia di Marco Cavallaro.
Gli spettacoli spazieranno da grandi nomi come quelli suddetti, ad attori emergenti, ma di altrettanto talento artistico e professionale, come Emiliano Ottaviani, Giuseppe Abramo, Maria Cristina Gionta, che abbiamo già visto nelle precedenti stagioni.
Sarà un anno che assicurerà al suo affezionatissimo pubblico inaspettate sorprese e tante risate…ma la vera sorpresa è l’anteprima assoluta dello spettacolo “Aspettando Godot” di Samuel Beckett, regia di Flavio De Paola, che sarà in scena dal 26 ottobre al 5 novembre.
In seguito al successo riportato lo scorso anno con lo spettacolo “Chiedo i danni” quest’anno cavalcherà le scene del teatro degli Audaci, per ben quattro settimane, Grazia Scuccimarra con il suo nuovo spettacolo “Sono una donna lacero confusa” dal 1 al 25 febbraio.

Inoltre per la gioia degli amanti di Alessandro Baricco, dal 22 al 31 marzo 2018, sarà in scena l’acclamatissimo spettacolo “Novecento”, conosciuto ormai in tutta Italia per le sue repliche nei teatri più celebri, sempre per la regia di Pablo Maximo Taddei e la sua tecnica degli “psicosuoni”, elemento caratterizzante di questo seguitissimo capolavoro, vedremo in scena il one man show di Flavio De Paola.
Ma la vera grande novità artistica, dal 7 al 17 dicembre 2017, sarà lo spettacolo “Antonio De Curtis…in arte Totò” di Enzo De Caro e L. De Curtis che vedrà salire sul palcoscenico Enzo De Caro con il cappello e la giacca che indossava il “principe della risata”!

Inoltre, anche quest’anno il direttore artistico Flavio De Paola trascorrerà insieme al suo affezionatissimo pubblico il capodanno 2018 con uno spettacolo “a sorpresa”, proprio per finire in bellezza e concludere un anno ricco di emozioni!

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento