mercoledì, 14 novembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Celso Vassalini:
Da illo tempore…
Pubblicato il 30-10-2017


Capitolo pensioni di anzianità. Riforma Pensioni: nuove misure di flessibilità in uscita entro settembre? “Bloccare l’automatismo sull’aumento dell’età pensionabile: prima che una scelta di merito è un atto di buon senso. Il meccanismo che trasferisce per tutti l’incremento dell’aspettativa di vita sull’età della pensione è un’offesa all’esistenza di troppe persone. Fare il manovale non è la stessa cosa che occupare una cattedra all’università. Bene dunque le parole del ministro Martina e giusto accogliere il grido d’allarme dei sindacati. Al primo gennaio 2019 mancano parecchi mesi ma è adesso che bisogna prendere una posizione chiara se vogliamo restituire un po’ di fiducia a chi rischia di perderla del tutto.” Il Parlamento dovrebbe prendere di petto questa problematica e correggere gli squilibri che esistono in essa. Mi auguro che il PD inizi la discussione con serietà e le dia adeguata importanza! Che poi, nella realtà, i singoli cittadini non possano avere alcuna certezza di vivere più a lungo, ma potrebbero ammalarsi e morire precocemente, ottenendo, in cambio dell’ agognato collocamento a riposo la malaugurata sorte della pace eterna, è un fatto statisticamente irrilevante.”Ma viva la statistica! viva le scienze economiche, morali e politiche, le enciclopedie portatili, i manuali, e le tante belle creazioni del nostro secolo!” (Giacomo Leopardi, Dialogo di Tristano e un amico – Operette morali ).

Celso Vassalini

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento