lunedì, 10 dicembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Celso Vassallini:
Renzi ha ragione sul caso Visco
Pubblicato il 19-10-2017


Egregio Direttore,
Mi pare che, anche in politica, sia opportuno partire dai dati di fatto. Le molte crisi bancarie degli ultimi anni, basta citarne una particolarmente significativa il Monte dei Paschi di Siena, sono un dato di fatto ed allora perché non prenderlo in considerazione e cercare di capire quale possa esserne stata la causa? Il Segretario Nazionale del PD Matteo Renzi, tiene la posizione. Chiede «una fase nuova», ribadisce che «sulle banche è successo di tutto», sostiene che «c’è stata una vigilanza inefficace». E con i suoi ribadisce qual è il punto: Sopratutto quando le crisi bancarie si sono moltiplicate in un certo periodo. Una delle cause possibili certamente è il funzionamento della sorveglianza istituzionalmente attribuita alla Banca d’Italia. Perché tanto scandalo della proposta di Renzi di provare a non confermare il Governatore? Non è più scandaloso dire: si deve confermare punto e basta, o peggio ancora, si deve confermare perché lo ha detto il Capo dello Stato? Chi vuole seguire tali strade lo faccia, ma non vada a dire che Renzi sbaglia a sollevare un dubbio. Se così fosse tutti avrebbero sbagliato, anche il Capo dello Stato.

Celso Vassallini

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento