martedì, 12 dicembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

La Sicilia al voto. Nencini: test cruciale
Pubblicato il 03-11-2017


elezioni-sicilia

La Sicilia al voto. Ultime ore di campagna elettorale con i comizi dei candidati prima del silenzio imposto fino al giorno delle elezioni. Il segretario del Pd Matteo Renzi non sarà sull’isola ma è intervenuto via e-news sul voto : “Le elezioni di domenica in Sicilia – ha sottolineato – sono importanti soprattutto per il futuro di questa meravigliosa e difficile isola. Abbiamo investito molto in questa terra e chi governerà i prossimi cinque anni potrà gestirli al meglio. Dunque che vinca il miglior candidato e la migliore squadra. Fossi siciliano voterei quello che ritengo il miglior candidato, Fabrizio Micari, indicato al centrosinistra dal sindaco Orlando sulla base del ‘modello Palermo’, un’alleanza che andasse oltre il Pd”.

“Le elezioni siciliane – ha detto Riccardo Nencini segretario del Psi, a margine del congresso regionale toscano socialista che si sta svolgendo a Pisa – sono un test cruciale soprattutto per la tenuta del nuovo Pdl. La Sicilia è una regione molto importante – ha aggiunto – e dunque si tratta di un appuntamento fondamentale anche per il centrosinistra e per questo ci batteremo fino in fondo ma l’esito di quel voto non avrà riflessi sul governo”.

Domenica urne aperte dalle 8 alle 22. Sono 4 milioni 681 mila 634 gli elettori chiamati il 5 novembre in Sicilia ad eleggere il presidente della Regione e i componenti dell’Assemblea regionale siciliana che da quest’anno e per effetto dell’applicazione della legge taglia-deputati del 2011 e della successiva legge costituzionale 2 del 2013 passano da 90 a 70 parlamentari.

Mario Muser

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento