martedì, 12 dicembre 2017
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Manfredi Villani:
Il socialismo e i Gattopardi
Pubblicato il 15-11-2017


Dal giornale a tiratura settimanale L’Eco di Milano e Provincia, rilevo dal numero 35/2017 un interessante editoriale di Roberto Fronzuti. Lo scritto ha titolo:In Sicilia hanno vinto i Gattopardi. Invito i compagni lettori del nostro Avanti! di leggerlo alle pagine 1 e 16 della testata (w.w.w.ecodimilanoeprovincia.it). Ne condivido integralmente il contenuto. Mi ha commosso in particolare il riferimento a Giovanni Mosca. Aggiungo alcune considerazioni politiche sul nostro compagno Mosca, deceduto a Milano l’8 dicembre 2000. Giovanni Mosca (Casalpusterlengo 12 luglio 1927-Milano 8 dicembre 2000) è stato un politico e sindacalista italiano.Viene ricordato come promotore della Legge n.252 del 1974 recante norme per la regolarizzazione della posizione assicurativa dei dipendenti dei partiti politici, delle organizzazioni sindacali e delle associazioni di tutela e rappresentanza della cooperazione. Seguace di Francesco De Marino,nel 1972 divenne Vicesegretario nazionale del PSI. Con l’avvento di Bettino Craxi preferì ritirarsi dalla politica attiva. Della suddetta legge Mosca ne hanno trovato beneficio pensionistico circa 40 mila persone prive di contributi derivanti da lavoro dipendente.

Manfredi Villani

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia italicum lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia Sel senato Silvio Berlusconi Spagna UE UIL Unione europea USA



Commenti all'articolo

Lascia un commento