mercoledì, 17 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Pranzo di Natale: una spesa di 110 Euro a famiglia
Pubblicato il 19-12-2017


pranzo di nataleQuanto spenderà mediamente una famiglia italiana per il pranzo di natale? La risposta arriva dalla consueta indagine fatta dalla Confesercenti sui consumi natalizi in collaborazione con Swg su un campione di tremila consumatori. La tradizione del Natale è sempre più enogastronomica, e gli italiani, nonostante le incertezze, aumentano il budget per la cena della Vigilia e per il pranzo del 25 dicembre. Dall’indagine è emerso che quest’anno, per bandire la tavola, gli italiani spenderanno complessivamente 2,8 miliardi di euro, il 3,7% in più del 2016, per una media di 110 euro a famiglia, il dato più alto dal 2007. E a trainare, per una volta, è il Sud: qui la media è di 120 euro, circa il 9% in più delle regioni del Nord (112 euro). La spesa più bassa (98 euro) si registra invece nel Centro Italia.
L’aspetto enogastronomico, secondo l’indagine, delinea come la tradizione natalizia sia la più rispettata e forse anche la più gradita dagli italiani, a casa, in vacanza o in un locale. Anche il vecchio adagio “Natale con i tuoi”, infatti, quest’anno sembra essere un po’ meno vero: a festeggiare tra le mura domestiche con amici e parenti quest’anno sarà il 78%, mentre nel 2013 era il 90%. Una riduzione dovuta ad un cambiamento di abitudini, ma anche alla ripresa. A crescere, rispetto a cinque anni fa, sono soprattutto gli italiani che celebrano al ristorante, passando dal 2 al 7%, e quelli che passano le feste in vacanza, dal 3% del 2013 salgono all’11% di questo Natale. Di questi, due su tre trascorreranno la vigilia ed il pranzo in una meta italiana, mentre gli altri taglieranno il panettone all’estero, principalmente in Europa.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento