sabato, 15 dicembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Cetraro. La solidarità del Psi a Don Ennio Stamile
Pubblicato il 08-01-2018


“I Socialisti di Cetraro –  afferma Il Segretario del Partito Socialista Italiano di Cetraro Marco Occhiuzzi – indignati e preoccupati per il vergognoso atto intimidatorio ai danni di Don Ennio Stamile, referente Regionale di “Libera” e già Parroco della Chiesa Matrice di Cetraro, manifestano in primo luogo solidarietà umana e vicinanza a Don Ennio, respingendo senza mezzi termini il tentativo di condizionare la vita democratica della comunità attraverso l’incessante ripetersi di pericolose azioni delinquenziali.

Il tentativo intimidatorio nei confronti di Don Ennio Stamile è di una gravità estrema, perché colpisce una persona esemplare, un simbolo riconosciuto nell’intera Calabria per il suo impegno concreto e senza remore nella lotta al malaffare.

I Socialisti, oltre a chiedere a tutte le forze politiche, sociali ed economiche della nostra comunità di fare fronte comune contro questa pericolosa deriva delinquenziali che si registra in Città, ribadiscono la necessità di una maggiore tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, attraverso una più tangibile presenza delle forze dell’ordine sul territorio, ed auspicano l’attivazione di una azione di tipo giudiziario che ponga freno a questa situazione non più tollerabile per una società civile”.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento