martedì, 19 giugno 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

In Francia ‘pazzi’ per la Nutella, file e risse nei negozi
Pubblicato il 26-01-2018


nutella intermarchéCome sempre la popolazione non fa quello che vuole il proprio Governo, molti ricordano lo screzio Francia-Italia per l’invito di Segolene Royal, ministro per l’Ecologia ed ex compagna di François Hollande, a non acquistare il prodotto italiano della Ferrero: «Non mangiate più Nutella se volete salvare il pianeta».
Ieri invece i vasetti di crema alla nocciola più ambiti sono stati presi letteralmente d’assalto in Francia dopo che sono stati offerti con uno sconto del 70% nei supermercati della catena Intermarché. La confezione da 950 grammi venduta al prezzo di appena un euro e 41 centesimi, con uno sconto pari quasi al 70%, ha provocato un vero e proprio assalto terminato con il tutto esaurito sugli scaffali e qualche contuso.
Lunghe file davanti ai supermercati e tantissimi i video girati e messi online fra ieri e oggi, con scene di grida, corse fra gli scaffali e anche tafferugli, spintoni e colpi bassi.
Stupore nel punto vendita di Saint-Chamond. “È stata una battaglia – hanno detto – Abbiamo venduto quantitativi che vendiamo in tre mesi”.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi siria UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento