lunedì, 15 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Milano, un muro umano di solidarità
Pubblicato il 03-01-2018


“Invitiamo tutti, ma proprio tutti, quelli che hanno a cuore la nobiltà della politica a Milano a venire lunedì 8 gennaio alle ore 18.15 in via Andrea Costa 20a. Faremo un muro umano fuori dalla sede del Partito Socialista per non far sentire soli i socialisti milanesi che si riuniscono la prima volta dopo l’oggetto lanciato contro la loro sede il 27 dicembre scorso mentre erano presenti la onorevole Pia Locatelli e il segretario regionale Lorenzo Cinquepalmi (iscritto al Partito Radicale)”.

È quanto si legge in un comunicato di Gianni Rubagotti, Segretario dell’associazione per l’Iniziativa Radicale “Myriam Cazzavillan” in segno di solidarietà ai socialisti milanesi.

“Quel giorno – continua Gianni Rubagotti – una gamba di legno ha rotto il vetro e se fosse arrivata poco più in basso avrebbe colpito qualcuno dei presenti alla testa. È storia radicale la risposta nonviolenta alla violenza: ci disporremo fuori dal muretto della sede e staremo lì durante tutta la riunione. Ci auguriamo che anche altre forze politiche aderiscano. Se non altro perché la storia insegna che quello che è successo ai socialisti se trascurato può accadere anche ad altri e in maniera più grave. Per ora abbiamo la adesione del militante di Forza Italia ed ex segretario dei giovani repubblicani milanesi Bruno Cappuccio, speriamo che nonostante i giorni di festa a breve ne potremo comunicare altre”.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento