sabato, 21 aprile 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Quali sono le vetture migliori per i post-Millennials
Pubblicato il 18-01-2018


autoQuest’anno, come sempre, l’Italia vedrà la consueta invasione di nuove patenti. Eppure, qualcosa rispetto al passato è decisamente cambiato: la generazione successiva ai Millennials, nota anche come post-Millennial o Centennials, è profondamente diversa sia in termini di gusti che di abitudini. I ragazzi nati fra il 1997 e il 2010, non sono e non saranno i soliti neo-patentati: preferiscono le auto svelte in termini di parcheggio, non disdegnano la presenza del cambio manuale, e cercano naturalmente uno stile molto spiccato in termini di design. Quali sono, dunque, le vetture migliori per i giovani Centennials che prenderanno la patente in questo neonato 2018?

1. La Fiat Panda

La Fiat Panda è un evergreen che si tramanda di generazione in generazione, e che vedrà protagonisti anche i Centennials. La nuova Panda, infatti, è una piccola berlina adattissima per le esigenze cittadine: gli interni poi sono spaziosi e comodi, mentre la sua guidabilità su strada è particolarmente agile. In sintesi, l’auto perfetta per tutti i neo-patentati, al di là delle ovvie differenze generazionali. Inoltre, a dispetto di un costo di listino comunque abbordabile, la Fiat Panda è anche molto accessoriata.

2. La Smart

In termini di guidabilità e di posteggio, la Smart non conosce eguali al mondo: se poi si sposta il discorso sulla modernità della vettura, ecco che si esaudiscono anche i desideri dei Centennials. Questa automobile, infatti, è il top in quanto a dimensioni ridotte, ma anche particolarmente confortevole al suo interno. Se l’obiettivo è muoversi senza problemi nel traffico cittadino, la Smart è senza dubbio la scelta numero uno. Fra l’altro, il costo può essere abbassato grazie a Internet, vista la presenza di numerose smart usate in vendita online.

3. La Toyota Aygo

La terza opzione della nostra lista è la Toyota Aygo: una vettura che coniuga una serie di aspetti e di vantaggi notevoli per i Centennials neo-patentati. Intanto si tratta di una macchina dalle dimensioni ridotte e quindi comodissima per il parcheggio cittadino: poi, si tratta anche di una vettura facilissima da guidare, quindi perfetta per chi non ha ancora particolare dimestichezza con il volante. Sicuramente una city car per cui vale la pena spendere.

4. La Citroen C3

Chiudiamo l’elenco delle auto per i post-Millennials con la Citroen C3: non a caso una delle auto più vendute del 2017. È una vettura perfetta per chi ha appena preso la patente: è compatta ed è anche dotata di un design universale, un po’ classico e un po’ moderno. Ciò che la contraddistingue, comunque, è il tanto spazio presente nei suoi interni: l’ideale per chi deve accompagnare a casa gli amici ancora sprovvisti di patente. Infine, la Citroen C3 dimostra di avere una guida agevole, oltre alla consueta facilità in termini di posteggio.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani camera CGIL crisi elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi siria UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento