venerdì, 21 settembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Luca Fantò
Ennesima aggressione a docente
Pubblicato il 21-02-2018


Ancora una volta il PSI esprime solidarietà ad un insegnante picchiata dai genitori di un alunno.
Stavolta è accaduto presso l’Istituto comprensivo Edmondo De Amicis, a Succivo, in provincia di Caserta. La maestra, alla presenza di altri genitori e di diversi piccoli alunni, è stata sbattuta con la testa contro la parete per diverse volte e il personale del 118 è stato costretto ad intervenire per le prime cure.
Nelle scuole italiane la situazione è sempre più insostenibile, le notizie si susseguono.
La politica dovrebbe intervenire ed invece la campagna elettorale sembra solo sfiorata da tali fatti.
Il PSI lancia un appello ai suoi candidati presenti nella lista “Insieme” ed ai candidati del centrosinistra tutto affinchè, nei prossimi giorni si impegnino ad attuare iniziative parlamentari volte a restituire alla scuola pubblica italiana quel clima di serenità necessario per un’efficace azione educativa.

Luca Fantò
Referente nazionale PSI scuola

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento