giovedì, 18 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Andrea Malavolti:
Florida, una strage da suprematisti
Pubblicato il 16-02-2018


Caro Direttore,
secondo l’Anti Defamation League, organizzazione impegnata nella lotta all’antisemitismo, Nikolas Cruz, responsabile della strage alla Marjory Stoneman Douglas High School, aveva fatto un addestramento paramilitare con la milizia suprematista bianca Republic of Florida. La polizia di Tallahassee – si legge sulla newsletter Pagine Ebraiche – ha poi smentito di aver trovato legami organici con la milizia, mentre il suo leader Jordan Jereb ha detto che l’aggressore ha agito di propria iniziativa. Il giorno dopo la strage, ha parlato invece il presidente Usa Donald Trump che, scrive la Stampa, ha sorvolato “sul problema armi” e impostato “il discorso post tragedia sulle malattie mentali”. “Secondo i dati forniti dall’associazione Everytown For Gun Safety, quella di San Valentino è stata la diciannovesima sparatoria in una scuola statunitense a partire dall’inizio dell’anno, grosso modo una ogni due giorni: che la vendita indiscriminata di armi vada fermata è ormai chiaro anche ai bambini”, scrive in un commento sul Messaggero Alessandro Perissinotto, citando il problema della sicurezza nelle scuole anche in Europa: “il 19 marzo del 2012,- ricorda l’articolo del Messaggero – Mohammed Merah compie un attentato alla scuola ebraica di Tolosa, nel sud della Francia; da allora, nelle scuole francesi niente è più come prima: gli accessi sono sorvegliati e in molti istituti sono stati collocati tornelli di ingresso; l’innocenza perduta non si ritrova. Al contrario, gli Stati Uniti sembrano ritrovarla ogni volta”.

Andrea Malavolti

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento