giovedì, 20 settembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Amministrative 2018, si vota il 10 giugno
Pubblicato il 30-03-2018


elezioni-scrutatore

Elezioni amministrative 2018, il ministro dell’Interno Marco Minniti ha fissato per domenica 10 giugno la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l’elezione dei consigli circoscrizionali nelle regioni a statuto ordinario. L’eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci – fa sapere il Viminale – avrà luogo domenica 24 giugno. Un voto tanto vasto a ridosso con le ultime elezioni politiche riveste un interesse evidente: i cittadini confermeranno la ‘vittoria’ di Movimento 5 stelle e Lega? Si vedrà.

Le elezioni riguardano in tutto 797 Comuni italiani, dei quali 203 nelle regioni a statuto speciale. In Sicilia il voto è fissato sempre il 10 giugno, mentre in Friuli Venezia Giulia, Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige gli elettori andranno al voto rispettivamente il 29 aprile (in concomitanza con le le elezioni regionali), il 20 maggio e il 27 maggio 2018.

Dei Comuni al voto, 114 sono i cosiddetti ‘superiori’ – ovvero hanno più di 15.000 abitanti (più di 3.000 in provincia di Trento) – e 683 gli ‘inferiori’. Ancora: 21 sono i capoluoghi di provincia, mentre i consigli circoscrizionali interessati sono quelli del III e l’VIII Municipio di Roma Capitale.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento