domenica, 19 agosto 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Università: Erasmus, tanti i bandi ancora aperti
Pubblicato il 06-03-2018


ERASMUS

Tempo di Erasmus per migliaia di studenti italiani. A 30 anni dal varo del programma di scambi internazionali, sempre di più sono i ragazzi che frequentano l’università e che vogliono partecipare. Dall’inizio del programma fino a oggi, gli studenti universitari complessivamente coinvolti a livello europeo hanno superato i 4 milioni. L’Italia ha contribuito per il 10%, posizionandosi tra i quattro principali paesi per numero di giovani in partenza per esperienze di studio verso destinazioni europee (dopo Spagna, Germania e Francia). Lo ricorda Skuola.net che fa il punto su bandi e scadenze.

La dotazione di quest’anno è aumentata di 200 milioni di euro rispetto al 2017, pari a un incremento dell’8%, e ci saranno più soldi per gli studenti con condizioni economiche svantaggiate. Inoltre, almeno il 50% della borsa sarà erogato prima della partenza. Fino a oggi, la prima parte di borsa – ricorda Skuola.net – veniva data entro 30 giorni dalla firma dell’accordo di mobilità, il restante al rientro. Un’altra novità è quella relativa alla possibilità di effettuare più volte la mobilità, fino ad arrivare a un massimo di 12 mensilità per ciascun ciclo di studio (laurea triennale, laurea magistrale e dottorato) e 24 mensilità per le lauree a ciclo unico. Diversi atenei si sono attivati già da tempo per la pubblicazione del bando. In alcuni casi i termini sono già scaduti. In altri, invece, rimangono ancora alcuni giorni per potersi candidare per la partenza. Per consultare i vari bandi e verificare termini di scadenza e la data di pubblicazione delle graduatorie finali basta andare sui siti Internet delle singole università.

BANDI ANCORA APERTI
– Roma ‘Sapienza’: da 7 febbraio a 14 marzo 2018, risultati tra marzo e aprile 2018, alcune facoltà a maggio 2018.

– Roma ‘Sapienza’ (Giurisprudenza): dal 7 febbraio al 14 marzo (candidatura online) o 15 marzo 2018 (candidatura cartacea), risultati entro il 30 aprile 2018.

– Università di Udine: fino al 12 marzo 2018, risultati dopo il 30 marzo 2018.

– Università di Catania: fino al 19 marzo 2018, risultati entro fine aprile 2018.

– Università di Trento: fino al 24 aprile 2018, risultati entro il 25 maggio 2018.

(Ansa)

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento