sabato, 18 agosto 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Scrive Andrea Malavolti
Condannati giornalisti turchi fino a 10 anni
Pubblicato il 26-04-2018


Caro Direttore,
ci sono state pesanti condanne nel processo simbolo sulla libertà di stampa in Turchia. Come si legge sulla Gazzetta di Reggio il tribunale di primo grado di Silivri a Istanbul ha emesso sentenze dai due ai sette anni di reclusione per giornalisti e amministratori del quotidiano laico Cumhuiyret, il più antico del Paese della Mezzaluna, celebre per le sue campagne contro il presidente Erdogan. A processo “per terrorismo” (sic) c’erano 20 persone accusate di legami con la presunta rete golpista di Fethullah Gulen e i curdi del PKK. Il direttore del giornale, Murat Sabuncu, e l’editore Akin Atalay sono stati condannati a oltre sette anni, così come il reporter investigativo Ahmet Sik. La condanna più pesante – dieci anni – a Mustafa Kemal Aydogdu, considerato l’autore dell’account Twitter antigovernativo JeansBiri.

Andrea Malavolti
Correggio (RE)

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento