domenica, 21 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Governo. Nencini scrive a tutti i leader csx: ‘ritrovare le ragioni dell’unità, abbandoniamo egoismi e litigiosità’
Pubblicato il 08-05-2018


“La scelta di irresponsabilità fatta da Salvini e Di Maio crea lo scenario preoccupante di una “Repubblica prigioniera” di due forze che vogliono “giocare un derby sulla pelle degli italiani”; lo ha detto  il segretario del Psi, Riccardo Nencini, commentando gli sviluppi della situazione politica. Nencini ha inviato questa mattina una lettera aperta a tutti i leader dei partiti del Centrosinistra, invitando a mettere da parte il passato e a trovare, in vista del voto, ‘le ragioni della maggiore unità possibile’; l’appello, rivolto oltre che a tutta la sinistra italiana, anche al mondo cattolico, laico, democratico, dei radicali e degli ambientalisti contiene una chiamata alle armi per “conferire sovranità ad un disegno nuovo”, spiega Nencini. “E’ il momento di porre fine agli egoismi e alla litigiosità per costruire una ‘concentrazione repubblicana’ che renda competitivo il Centrosinistra”, ha detto ancora il segretario del Psi.

L’appello di Nencini segue di poche ore l’invito del segretario reggente del PD, Maurizio Martina, che aveva invitato il Centrosinistra a “fare insieme un lavoro di tenuta e di rilancio, dando una prospettiva alternativa a destra e Cinque Stelle”.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento