domenica, 16 dicembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

La GV Bucket di Givenchy. Arrivano le novità
Pubblicato il 22-05-2018


GivenchyLe linee slanciate della capiente GV Bucket rimandano alle caratteristiche tipiche di GV3, la borsa che ha segnato il debutto di Clare Waight Keller per la Maison: finitura vintage, dettaglio a catena e chiusura a “doppia G”. Coniugando femminilità e allure maschile, la GV Bucket propone una rivisitazione del tradizionale borsone da marinaio ed è proposta in due varianti. La prima in pelle e la seconda in una versione meno tradizionale, presentata in una combinazione di suede, vernice e pelle. La palette cromatica comprende le tinte del nero, castagna, grigio/blu e melanzana/grafite. La GV Bucket si fa notare e apprezzare per i sofisticati dettagli metallici e per le due diverse opzioni di chiusura, un raffinato e discreto twist-lock magnetico e una chiusura a gancio. Entrambi i modelli sono proposti con una tracolla regolabile in morbida pelle che accentua la portabilità della borsa, indossabile a spalla, a tracolla o a zaino. La GV Bucket bag sarà disponibile nelle boutique Givenchy a partire dal 1° giugno 2018.

Andrea Malavolti

Andrea Malavolti

Sono socialista da sempre. Nacqui a Reggio Emilia nel 1962 da una famiglia per metà modenese da parte di padre e per l'altra metà reggiana da parte di madre. Per questa mia natura ereditata di "mezzosangue" la mia metà modenese è una sfegatata tifosa del Modena FC (mi dispiace Direttore, conosco benissimo la tua fede granata sponda Regia) ma la mia parte reggiana tifa nel basket per la Grissin Bon Re. Vivo da sempre a Correggio (RE). Nel 1987 mi sono laureato in Lingue e Letterature Straniere Moderne all'Università di Bologna . Lavoro attualmente come giornalista freelance di moda e di sport.

More Posts

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento