giovedì, 18 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Matti per il Calcio. L’Italia arriva in finale ai mondiali del Dream World Cup
Pubblicato il 16-05-2018


Dream-World-Cup-2018.-Foto-da-Ufficio-Stampa.L’Italia è arrivata comunque ai mondiali quest’anno alla Dream World Cup, il secondo campionato del mondo di calcio a cinque per pazienti psichiatrici al Pala Tiziano di Roma. Battendo tutte le squadre e arrivando in finale contro il Cile. A quarant’anni dalla Legge Basaglia un progetto, nato nel 2016, ha permesso a undici ragazzi di indossare la maglia azzurra ufficiale e disputare il primo Campionato del Mondo in Giappone, ottenendo il terzo posto. Una ‘pazza idea’ che ha portato all’ispirazione e alla nascita del film documentario Crazy for Football del regista Volfango De Biasi e l’omonimo libro firmato da Francesco Trento e il regista del doc. “Lo sport per I pazienti psichiatrici è importante perché li aiuta con reinserimento sociale e soprattutto a produrre tutta una serie di antidepressivi naturali”, così in occasione della Dream World Cup parlano Francesco Trento e Volfango De Biase, autori del documentario ‘Crazy for football’, vincitore del David di Donatello 2017.
Se per chiudere i manicomi, in fin dei conti, era bastata una legge dello Stato, per cancellare lo stigma sociale c’è ancora tanta strada da fare: “Pensate che non siamo riusciti a trovare neanche un’azienda che volesse legare il proprio brand alla Dream World Cup – racconta l’allenatore della nazionale italiana Enrico Zanchini – Evidentemente anche oggi, la pazzia mette ancora paura”.
“Questi calciatori hanno potuto vivere il sogno di indossare la vera maglia azzurra. E di fare il mondiale nel 2018, cosa che invece i nostri fantastici giocatori superpagati e stramiliardari non sono riusciti a fare”, ha detto ancora il coach.
Le Nazionali partecipanti sono dieci suddivise in due gironi da cinque. Le migliori otto che avranno accesso alla fase ad eliminazione diretta partendo dai  quarti di finale.
Fino ad oggi l’Italia ha vinto tutte le partite, arrivando alla finale, ieri ha battuto nei quarti la Francia e oggi è in finale contro il Cile.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento