martedì, 23 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Pacco-bomba ad avvocato. Pisani: “Intollerabile”
Pubblicato il 19-06-2018


delli boviUn pacco bomba nella provincia di Salerno. Un ordigno è esploso tra le mani di Giampiero Delli Bovi, 29enne avvocato civilista di Montecorvino Rovella, che ha perso entrambe le mani. Delli Bovi eletto la scorsa settimana, e presidente del Forum dei giovani della zona, è conosciuto anche perché è un fidato collaboratore del neoeletto sindaco Martino D’Onofrio, che ha affiancato e sostenuto nella recente campagna elettorale.
La deflagrazione è avvenuta nell’esatto istante in cui il 29enne ha tentato di aprire l’involucro. Il pacco, indirizzato proprio a lui, era avvolto nella carta di Bartolini spedizioni. All’interno cartucce a pallettoni che sarebbero esplose automaticamente al momento dell’apertura.
A soccorrerlo sono stati, subito dopo aver udito il forte boato, i suoi familiari. Delli Bovi è stato poi trasportato d’urgenza presso l’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, dove è stato operato in tarda mattinata. Il primario del reparto di Rianimazione, Renato Gammaldi, ha confermato che il giovane avvocato, “da quello che si è potuto vedere, perderà entrambe le mani”.
Ora tra le piste battute dagli inquirenti c’è soprattutto quella politica, ma si stanno esplorando pure la vita personale e professionale dell’avvocato. A destare sconcerto nel piccolo centro – poco più di 12mila anime a una quindicina di chilometri da Salerno – sono state le modalità mafiose dell’aggressione.
Maria Pisani, portavoce Psi e Presidente Forum Giovani appena saputo dell’accaduto ha fatto sapere: “Nelle prossime ore mi recherò io stessa a fargli visita. A Giampiero, Presidente del Forum dei Giovani di Montecorvino, va tutto il nostro affetto, il nostro riconoscimento e la nostra vicinanza. È una vigliaccheria vergognosa e deprecabile che non possiamo accettare e tollerare. Siamo e saremo sempre in prima fila contro ogni tipo di violenza. A testa alta con dignità e coraggio. Tieni duro Giampiero”.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento