sabato, 18 agosto 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

De Andrè canta De Andrè, Best of. Il meglio del repertorio di Faber
Pubblicato il 18-07-2018


cdeandre2017Dal 15 agosto CRISTIANO DE ANDRÉ si esibirà in tutta Italia con il tour estivo “De André canta De André – Best of” in cui attingerà dall’immenso repertorio di Fabrizio, portando sul palco i più grandi brani del padre riarrangiati, già contenuti nei progetti discografici di grande successo “De André canta De André – Vol. 1” (2009), “De André canta De André – Vol. 2” (2010) e “De André canta De André – Vol. 3” (2017).

Questo tour estivo arriva dopo un’interruzione di qualche settimana dell’attività artistica, a causa di un problema alle corde vocali, che ha costretto Cristiano De André a rimandare il tour “STORIA DI UN IMPIEGATO” all’autunno 2018.

«De André canta De André è un progetto che mi ha permesso e mi permette di portare avanti l’eredità artistica di mio padre – scrive Cristiano De André – caratterizzandola però con nuovi arrangiamenti che possano esprimere la mia personalità musicale e allo stesso tempo donino un nuovo vestito alle opere, una mia impronta. Mi auguro che così facendo la poesia di mio padre possa arrivare a toccare le anime più giovani, a coinvolgere anche chi non ascolta la canzone prettamente d’autore».

Queste le prime date confermate del tour “De André canta De André – Best of”:

15 agosto a Rispescia (GR) in occasione di Festambiente;

17 agosto al Parco dei Suoni di Riola Sardo (OR);

18 agosto a Osini (NU);

24 agosto a Castagnole Lanze (AT) in occasione di Festival Contro;

30 agosto in Piazza della Vittoria a Ceriale (SV);

3 settembre in Piazza Duomo a Prato;

7 settembre al Parco Nord di Bologna.

Sul palco con Cristiano, ci saranno i musicisti Osvaldo Di Dio, Davide Pezzin, Davide Devito e Riccardo di Paola.

 

Il tour è prodotto e organizzato da Intersuoni Srl, divisione Booking & Management Unit.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Grecia Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento