martedì, 11 dicembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Gli Oonar live il 30 settembre allo Sheket per anticipare il nuovo album
Pubblicato il 26-09-2018


oonarGli Oonar tornano dal vivo domenica 30 settembre allo Sheket, nuovo locale del centro di Roma (Via delle Botteghe Oscure, 33) per presentare in anteprima i brani del loro nuovo album, in uscita per Terre Sommerse il prossimo inverno. La cornice è quella di Border Live, che in collaborazione con lo Sheket e Nastro Azzurro avvia una nuova stagione all’insegna della musica alternativa, tutta dal vivo. La serata, che inizierà alle 19.30 vedrà alternarsi sul palco insieme agli Oonar diverse altre band protagoniste della scena alternative romana.

L’album è il frutto di un lavoro consapevole e genuino, nel quale la dimensione di band emerge su tutti i livelli, a cominciare dalla scrittura e dall’arrangiamento dei brani, concepiti con la precisa fisionomia della migliore musica alternative internazionale, anche grazie alla scelta della lingua inglese e dell’elettronica come chiave di lettura privilegiata. Ed è proprio nel live che questa impronta collettiva si esprime al meglio, energica e dotata di un forte impatto comunicativo, nel quale la band infrange le barriere tra pubblico e palcoscenico, tra ascoltatore e performance, arricchendo i brani con la forza immaginativa che scaturisce dalla personalità di ciascun componente.
Ad anticipare l’album il videoclip del primo singolo Forbidden Soul, la cui uscita è prevista per l’inizio di novembre.

Gli OONAR, sono una band ‘Synth-Pop’ formatasi nei primi anni 2000. Gli Oonar sono: Ruggero Poggi (Voce), Leonardo Caucci Molara (Sintetizzatori e Programmazioni), Francesco Favari (Basso), Alessio Simonetta (Batteria).
La band si fa conoscere con il singolo ‘I Die For You’ grazie alla rotazione su numerose emittenti radio sia nazionali che internazionali ed emittenti Tv come Musicbox (Sky TV) rimanendo in classifica per oltre 2 mesi.
È prevista per l’autunno 2018 l’uscita del loro nuovo videoclip cui seguirà il nuovo album per l’etichetta Terre Sommerse. Il sound è tipicamente di matrice 80’s ma dai suoni sempre ricercati e personali che rendono i loro brani subito distinguibili.

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento