sabato, 15 dicembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Mangiando con le stelle: torna a Foligno il Festival dei Primi Piatti
Pubblicato il 27-09-2018


SORDI SPAGHETTI

E’ in corso di svolgimento a Foligno, in Umbria, la 20esima edizione de “I Primi d’Italia”, il Festival Nazionale dei Primi Piatti che, iniziato oggi pomeriggio terminerà domenica 30 settembre. La manifestazione, considerata una delle più grandi kermesse dedicate alla cultura alimentare italiana, veste a festa l’intero centro storico di Foligno per offrire ai visitatori, ne sono attesi almeno 400mila, un’esperienza imperdibile, tra spettacoli, ottimo cibo, cultura, arte e intrattenimento per grandi e piccoli.

Il festival, nato per promuovere la cultura del primo piatto in tavola in tutte le sue forme e varietà, quest’anno propone sedici Villaggi del Gusto, ognuno con il proprio tema gastronomico.

Primi d'Italia_pasta ripienaNon solo spaghetti quindi, come in quella leggendaria scena con Alberto Sordi nel film “Un americano a Roma” (1954, regia di Steno) ma tanta altra roba tutta da mangiare. I visitatori, infatti, troveranno primi piatti in tutte le salse: cous cous, gluten free, polenta, primi di mare, primi alle erbette selvatiche, amatriciana, gnocchi, paella, tartufo, riso e tortello mantovano, tipicità locali, pasta fresca e ripiena, tipicità toscane, vini, olio umbro.

Tra questi Villaggi anche uno dedicato alla Spagna con la paella originale e altri prodotti tipici accompagnati dall’irresistibile ritmo delle ballerine di Flamenco .

Questa 20esima XX edizione è dedicata alle donne, per cui è prevista la partecipazione di volti noti dello spettacolo, della musica e, naturalmente, dell’arte culinaria.

“A Tavola con le Stelle” presenta, appunto, tre chef stellate: Viviana, Varese del ristorante Alice presso Eataly a Milano, oggi 27 settembre; Cristina Bowerman, della Glass Hostaria di Roma (28 settembre) e Silvia Baracchi, del Relais Il Falconiere di Cortona (29 settembre). Ad accompagnarle: pasta, riso, zuppe, gnocchi, polenta oltre ai prodotti agroalimentari indispensabili per la creazione di un gustoso primo, anche gluten free, biologico e vegano.

Ospite d’onore di stasera, giovedì 27 settembre, sarà la cantante Anna Tatangelo che, dopo la vittoria a Celebrity Masterchef, presenterà a Foligno i brani del suo ultimo album.

prima d'Italia palco 2Sabato 29 settembre è il turno di un’altra donna che tra i fornelli ci sa fare davvero. Alle 4 del pomeriggio, infatti, sul palco de I Primi d’Italia salirà una grande e simpaticissima esperta dell’arte culinaria: Anna (Prova del Cuoco) Moroni, che incontrerà i visitatori anche all’auditorium Santa Caterina, con due imperdibili Food Experience: sabato alle ore 11 si terrà “La pasta della nonna: come fare la sfoglia”, mentre domenica 30 settembre alla stessa ora si proseguirà con “La pasta della nonna: come fare le tagliatelle”.

Sempre all’auditorium Santa Caterina, domenica alle 13, grandi e piccoli potranno pranzare con un personaggio catapultato direttamente dai cartoni animati e da loro tanto amato: la vivace Masha di Masha & Orso, che offriranno ai bambini, alle quattro del pomeriggio nell’auditorium San Domenico, anche un divertentissimo spettacolo.

Tra le manifestazioni in calendario lo “Sfoglia’s got talent”, una sfida al calor bianco per stabilire non chi è la più bella del reame ma chi è la regina della sfoglia.

“I Primi d’Italia” si occupa anche di solidarietà, con due appuntamenti dedicati alla raccolta di fondi che saranno destinati all’associazione internazionale Soroptimist: una cena (26 settembre) e uno spettacolo di beneficienza (Jesus Christ Superstar, 28 settembre).

“Il centro storico di Foligno – ha dichiarato Aldo Amoni, presidente di Epta Confcommercio Umbria, ente che organizza il festival gastronomico – offrirà a tutti un’esperienza imperdibile. Nato nel 1999 con il preciso obiettivo di promuovere e valorizzare il Primo Piatto in tutte le sue forme e varietà, il Festival è ormai considerato un dei più grandi eventi della cultura alimentare italiana, con la presenza di cultori dell’alimentazione provenienti da tutta Italia e dall’estero. Crediamo molto nella nostra manifestazione e nelle nostre eccezionali ospiti. Tutte le donne con cui stiamo collaborando ci stanno dimostrando passione e disponibilità, per questo siamo ancora più sicuri di aver ideato una splendida edizione”.

Primi d'Italia_piatti

Redazione Avanti!

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento